Share on Facebook... 

Math   Science   Chemistry   Economics   Biology   News   Search

> Editorial 3-2012 Issue: 2012-3 Section: Editorials

English - Romanian - Greek - Italian

 

Progresso e innovazione: Scienze mediche in Romania

 

Il Sistema Sanitario romeno non ha dato un'immagine positiva di sé sia in Romania sia all’estero, almeno fino al 2012, anno nel quale l’attenzione viene focalizzata sulle eccellenti innovazioni in chirurgia cardiovascolare, neurochirurgia ed espianto e trapianto di organi, tanto per citarne alcuni.

Nel nostro Paese, il primo trapianto di fegato in un paziente affetto da cancro colorettale con metastasi epatiche, è stato eseguito in gennaio dal Professor Irinel Popescu, direttore del Centro Fundeni per le Malattie Digestive e Trapianti di fegato.

Il mese successivo ha portato, all’attenzione della medicina romena, la procedura per l’assistenza cardiopolmonare postoperatoria del tipo ECMO (Ossigenazione extracorporea attraverso membrana), seguente un'operazione a cuore aperto. Secondo questo protocollo, per la prima volta il cuore, i polmoni o entrambi sono messi a riposo e il paziente può stare in ICU (Intensive Care Unit – Unità medica per le cure intensive) per più di una settimana.

In Marzo è stato condotto un trattamento intrauterino dell’idrotorace bilaterale nel feto. Se il fluido polmonare fetale si accumula in notevoli quantità, si osserva la compressione dei polmoni. Il direttore della Clinica Ostetrica e Ginecologica “Regina Maria” di Bucarest, Dr. Hadi Rahimian, ha collocato nel feto uno shunt toraco-amniotico, attraverso il quale il fluido è stato drenato dai polmoni al liquido amniotico

Il servizio di emergenza ospedaliera dell’Università di Bucarest ha eseguito la completa ricostruzione di un ginocchio, lo scorso Ottobre, per la prima volta in Romania e nell’intera Europa centro-orientale.

Questo Centro è il primo nel nostro Paese, e uno degli unici due accreditati in Europa per eseguire tali interventi.

A partire dalla Medicina rudimentale applicata da Samuel Hahnemann, e arrivando ai nostri giorni, la Medicina Romena ha fatto lunghi passi in avanti, e ciò nonostante i fondi insufficienti e le attrezzature tecnologiche non all'avanguardia: è la passione che promuove lo spirito creativo nell'assistenza medica all'Umanità.



Current mark: 7.2 Vote now:


Give your reaction:


nieuwe post vorige volgende